A cura di
ANTONIO GLESSI
T-Rex Digimation srl

Per domande di carattere tecnico scrivete a T-Rex Digimation

Per domande di carattere organizzativo scrivete alla segreteria della Sezione Didattica del Polo Museale Fiorentino

Per gli ultimi aggiornamenti seguite la pagina Facebook del concorso

  • DOMANDE DI CARATTERE GENERALE
  • Dopo la proroga dell'iscrizione come posso sapere se ho l'età per partecipare?
    Per partecipare al concorso è sufficiente NON aver compiuto 31 anni entro la data del 30 giugno 2012.
  • Cosa si intende per filmato in animazione?
    La definizione data dalla International Animated Film Association (ASIFA) è la segunte: "l'arte della creazione di immagini in movimento attraverso la loro manipolazione di qualsiasi tecnica che non sia la ripresa dal vivo di eventi reali".
  • E' un concorso per singoli autori o si può partecipare anche in gruppo?
    La partecipazione di gruppi è ben accetta e anzi auspicabile. Tuttavia per problemi normativi il premio potrà essere assegnato solo al regista.
  • E' previsto un premio per il vincitore?
    [ LEGGERE IL BANDO ] Sì, di 1500 euro. Il premio viene assegnato solo e soltanto al regista/autore, responsabile del progetto. In caso di partecipazione di gruppo sarà quindi necessario indicare alla giuria come riferimento un'unica persona.
  • TECNICHE DI REALIZZAZIONE
  • Quali tecniche sono ammesse?
    E' considerato valido ogni filmato o video realizzato con la tecnica del "passo uno" (frame by frame), sia che sia stato prodotto per il cinema, la televisione o la rete, manualmente o con l'ausilio di programmi informatici di ogni genere e tipo. Filmati che abbiano passi diversi (2, 4, 6...) saranno anche essi accettati.
  • Se faccio un film con degli attori e una telecamera posso partecipare?
    No, a meno che tale filmato non venga successivamente postprodotto, tutto o in parte (almeno 50%), con tecniche di animazione.
  • Un filmato in 3D è considerato animazione?
    Sì, assolutamente.
  • E uno in Adobe Flash?
    Sì, anche se il file swf deve essere convertito in un file video tra quelli accettati. Se non lo avete mai fatto prima, informatevi sulle tecniche possibili e necessarie prima di produrre il cartoon con Flash in quanto a secondo di come lo realizzate potreste anche incontrare delle successive difficoltà di non facile soluzione nella trascrizione in formato video.
  • FORMATI
  • Quali sono i formati accettati?
    Via posta ordinaria, come inizialmente richiedeva il bando [ LEGGERE IL BANDO ], potete spedire solo un DVD-Video.

    Per il caricamento via internet, successivamente accettato con la pubblicazione di una nota integrativa al bando, sono ammessi i seguenti formati:

    VIDEO
    a) HD (High Definition, 1920*1080 sq pixels, 25 fps) 720p/1080i/1080p
    MPEG2 (.mpg oppure .mpeg)
    MPEG 4 (.mp4 oppure .m4v)
    AVI o QUICKTIME con codec AVC, MJPEG oppure H264

    b) SD (PAL Standard Definition, 768*576 sq pixels, 25 fps)
    MPEG2 (.mpg oppure .mpeg)
    MPEG 4 (.mp4 oppure .m4v)
    AVI o QUICKTIME con codec MJPEG, XviD oppure H264

    Aspect ratio: 4:3 o 16:9 (preferito)

    AUDIO
    Vanno bene PCM, AC3, MP3 o AAC

    Potete anche spedire un DVD-Video come file immagine .ISO oppure raccogliendo tutti i file della cartella VIDEO_TS in un unico archivio .zip
    Sono accettati anche formati non compressi (esempio QuickTime Animation), ma attenzione che il file avrà dimensioni molto elevate e il suo caricamento online potrebbe risultare estremamente lungo.

  • Posso produrre in alta definizione?
    Certo (vedi formati accettati). Una qualità superiore allo standard PAL è molto ben accetta. Nel caso inviare per posta un DVD Blu-Ray BDAV/BDMV oppure il file HD via internet come specificato.
  • Quanto deve essere lungo il filmato?
    [ LEGGERE IL BANDO ] Non più di 5 minuti, titoli di testa e di coda compresi.
  • CONSEGNA
  • Come posso consegnare via posta?
    Per posta vengono accettati solo DVD-Video (SD PAL o, in caso di produzioni in HD, Blu-Ray). Si consiglia vivamente di spedire due copie del disco per maggiore sicurezza contro eventuali problemi di lettura del supporto. Per i DVD standard i supporti possono essere sia DVD-R o DVD+R, oppure -RW o +RW. I DVD-ROM contenenti dati saranno accettati con riserva e la loro esclusione dalla selezione, per qualsiasi motivo, tecnico o formale, non potrà essere in nessun modo impugnata.
  • Come posso consegnare via internet?
    Per la consegna via rete vi preghiamo di inviarci all'indirizzo e-mail del concorso un messaggio con il link al file compresso in un unico archivio .zip o .rar che avrete cura di caricare sul vostro account di un qualsiasi servizio cloud gratuito cui siete iscritti (quali Dropbox, Google Drive, Boxnet etc). Anche servizi di megamail (quali quelli di Virgilio, Libero etc) sono accettati. Gli account cloud personali sono da preferire ai servizi di megaupload in quanto non soggetti a limiti di tempo della disponibilità del download. Se invece disponete già di un vostro spazio web sufficientemente capiente potete ovviamente utilizzarlo. E' importante comunque che ci sia fornito solo l'indirizzo per uno scarico diretto (nella forma ad esempio: http://www.nomesito.it/nomefile.zip), senza bisogno di doverci spedire user e password per un accesso via FTP.
    Importante: comprimete sempre e comunque il file in formato .zip o .rar per facilitarne lo scaricamento, in quanto molti browsers tendono ad aprire online i link diretti a filmati. Poiché mediamente il filmato avrà una dimensione tra 100 e 200 Mb circa capite che l'attesa potrebbe risultare interminabile.
  • Devo mandare il filmato o i files del DVD?
    Sono ammesse entrambe le soluzioni, ma è preferibile la seconda. In questo caso la cartella VIDEO_TS con tutti suoi file (.VOB, .IFO etc) deve essere compressa in un unico singolo file .zip o .rar.
  • Non posseggo Dropbox (o simili) e non sono riuscito a configurare la mia posta per caricare allegati così pesanti.
    Pubblicheremo a breve un piccolo vademecum di questi servizi e come poterli utilizzare. In ogni caso l'invio per posta del supporto ottico (DVD-Video) è sempre possibile e ben accetto.
  • Posso mettere il video su YouTube e poi voi ve lo scaricate da lì?
    No, sebbene i filmati migliori verranno poi diffusi soprattutto in rete la qualità dei filmati di YouTube non è sufficiente per la proiezione finale al cinema Odeon di Firenze [ LEGGERE IL BANDO ] e pertanto questa forma di consegna non può essere accettata.
  • Posso riproporre una produzione già fatta in passato e che ho già mostrata in pubblico?
    Sì se risponde a tutti requisiti del bando [ LEGGERE IL BANDO ], in particolare al punto 6 (cessione dei diritti).
  • Ok, cedo tutti gli eventuali diritti dell'opera ma posso comunque avere sovraimpresso sul video il logo del mio studio?
    No, tutti i video non devono avere nessun tipo di marchio in sovrimpressione. Tutti i riconoscimenti del caso possono trovare spazio solo nei titoli, che saranno sempre e comunque mantenuti integralmente.
  • Sottotitoli per non udenti? Non so come realizzarli… Non posso partecipare?
    Se non sapete come realizzare i sottotitoli [ LEGGERE IL BANDO ] potete allegare al filmato un file di testo con i timecode di ingresso e uscita di ciascun sottotitolo (su questa pagina troverete presto un file di esempio) e, in caso di selezione, provvederemo noi a realizzarli. Ovviamente l'accuratezza della sincronizzazione dipenderà dalla precisione con cui avrete realizzato lo script.